ISRAELE – Uno Stato terrorista, razzista e sanguinario


Perchè gli israeliani, che avrebbero conosciuto nel passato le sofferenze della discriminazione, hanno riciclato a proprio vantaggio le scelleratezze della schiavitù e della tirannia?
Perchè, nonostante ciò, gli israeliani sarebbero i “buoni” ed i “perseguitati”?
Perche’ gli schermi di tutto il mondo continuano ininterrottamente a reiterare le immagini di Shindler’s List, di Train de Vie, per non parlare dei continui ed ininterrotti documentari e degli speciali trasmessi da Raitre sui sopravvissuti ai campi di sterminio tedeschi… ma non dedicano mai nemmeno un briciolo di attenzione alle lunghe e tragiche sofferenze del popolo Palestinese?
La condanna o la critica verso Israele o verso il sionismo non è antisemitismo. Da anni i sionisti conducono una lotta impari contro la Palestina, occupata senza alcun diritto dal loro esercito, scatenando odio e disprezzo da parte dell’opinione pubblica mondiale, oltre che dagli stessi palestinesi. Israele potrebbe avere la pace senza pagare alcun prezzo, però continua a condurre una campagna sistematica di espropriazione e occupazione, rendendo lentamente, deliberatamente, la Palestina un luogo invivibile per i palestinesi, e vivibile per gli ebrei. Il suo obiettivo non è la difesa o l’ordine pubblico, ma l’estinzione di un popolo. La ragione principale per la crescita dell’antisemitismo sia fondamentalmente da ricercare (solo ed esclusivamente) nella politica criminale che Israele sta conducendo ai danni dei palestinesi. Ma se qualcuno osasse criticare, mettendo in evidenza i crimini perpetrati dai sionisti, basta agitare il “manganello dell’Olocausto” (nel 1991 lo storico tedesco-israeliano Michael Wolffsohn, un professore di storia, aveva coniato il termine “manganello dell’Olocausto”) per zittire coloro che muovono critiche verso Israele.
Fabio GALANTE

Lo sapevate che…

Lo sapevate che gli israeliani non-ebrei non possono
comprare o affittare terra nell’entità sionista?

-Lo sapevate che, nonostante la sua recentissima fondazione, (1948) è il Paese che ha collezionato il maggior numero di risoluzioni di condanna dell’ONU?

-Lo sapevate che nega sistematicamente il diritto di voto alla maggioranza palestinese, che altrimenti eleggerebbe il proprio Governo?

-Lo sapevate che ammette legalmente la tortura come metodo poliziesco e di coercizione, passando inosservato agli occhi di Amnesty International?

-Lo sapevate che è stato condannato da una risoluzione dell’ONU del 1974 che definiva il sionismo come ideologia razzista?

– Lo sapevate che le targhe palestinesi sono di colore
diverso per distinguere gli ebrei dai non-ebrei?

– Lo sapevate che Israele assegna l’85% dell’ acqua agli
ebrei ed il 15% restante è diviso fra tutti i
Palestinesi nei territori? Per esempio ad Hebron,
l’85% dell’acqua è convogliato a circa 400 coloni,
mentre il 15% deve essere diviso 120.000 Palestinesi?

-Lo sapevate che occupa impropriamente ampi territori fregandosene dei continui avvertimenti da parte della Comunità Internazionale?

– Lo sapevate che gli Stati Uniti danno ai sionisti 5
miliardi di dollari di aiuti ogni anno?

– Lo sapevate che gli aiuti che annualmente gli Stati
Uniti concedono ad Israele sono maggiori di quelli che
gli Stati Uniti assegnano all’intero continente africano?

– Lo sapevate che Israele è l’unico paese del Medio
Oriente che ha armi nucleari?

– Lo sapevate che Israele è l’ unico paese del Medio
Oriente che rifiuta di firmare il trattato di non
proliferazione nucleare?

– Lo sapevate che Israele attualmente occupa i territori
di una nazione sovrana (la Siria) sfidando
impunemente le risoluzioni del Consiglio di sicurezza
delle Nazioni Unite?

– Lo sapevate che Israele ha ordinato l’assassinio dei
suoi nemici politici in altri paesi (le famose ‘operazioni chirurgiche’…)?

– Lo sapevate che gli ufficiali dell’Alto Comando delle
forze israeliane hanno ammesso pubblicamente di giustiziare i prigionieri di guerra disarmati?

– Lo sapevate che Israele rifiuta di perseguire i
soldati che hanno riconosciuto ed ammesso l’esecuzione dei prigionieri di guerra?

– Lo sapevate che Israele confisca ordinariamente i
depositi bancari, i commerci e la terra e rifiuta di
pagare le compensazione a coloro che le subiscono?

– Lo sapevate che Israele si oppone o ignora 69
risoluzioni del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite?
– Lo sapevate che l’ odierno Israele si estende su di un
territorio sul quale esistevano oltre 400 villaggi palestinesi ora scomparsi?

– Lo sapevate che i quattro primi ministri dell’ Israele
(Begin, Shamir, Rabin e Sharon) hanno partecipato ad
azioni terroristiche o altri attacchi contro civili, a
massacri di donne e bambini, ad espulsioni forzate dei civili dai loro villaggi?

– Lo sapevate che il ministero degli esteri israeliano
paga due ditte americane di pubbliche relazioni per
promuovere Israele agli Americani?

– Lo sapevate che il governo di coalizione di Sharon
include un partito xenofobo – Molodet -che sostiene
l’espulsione di tutti i Palestinesi dai territori occupati?

– Lo sapevate che gli insediamenti illegali sono
aumentati durante gli otto anni trascorsi dagli accordi di Oslo?

– Lo sapevate che la costruzione di nuove colonie è più
che raddoppiata durante il governo del ‘moderato’
Barak rispetto al tempo dell”estremista’ Netanyahu?

– Lo sapevate che Israele ha dedicato un
francobollo ad un uomo che ha attaccato un bus civile
uccidendo diverse persone ed ha dedicato un monumento ad un fanatico colono – Baruch Goldestein – che nel 1996 uccise senza motivo più di 30 musulmani in preghiera?

– Lo sapevate che Israele è l’unico paese al mondo in
cui la tortura verso i prigionieri e detenuti è legale?

– Lo sapevate che i rifugiati palestinesi compongono
maggior parte della popolazione di rifugiati del mondo?

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s